A fronte del servizio che offrono non si può certo dire che un mangiapannolini sia un investimento esoso. In genere, si può acquistare un buon modello, funzionale e gradevole anche all’occhio per poche decine di euro, tipo 40 o 50, ma alcuni costano anche il doppio e oltre. C’è, poi, da considerare anche il costo delle ricariche che possono essere molto onerose, specialmente se si sceglie un modello compatibile soltanto con le ricariche di sacchetti monodose dello stesso produttore. In tal caso si dovrà essere sempre pronti a ‘imboccare’ il maialino ogni volta che i sacchetti per lo smaltimento sono esauriti. In alcuni Paesi, come la Gran Bretagna, sono molto diffusi anche i pannolini di stoffa, che in parte stanno tornando in auge anche nel Belpaese, in tal caso si dovrebbe verificare se il mangiapannolini si presta ad ospitarli, o meno, in quanto non tutti sono progettati per supportarli.

Sebbene si siano diffusi in materia massiccia solo negli ultimi anni i mangiapannolini sono la salvezza di mamma e papà, che fin dai primi giorni del neonato si trovano inondati di pannolini sporchi e maleodoranti al punto di non sapere più da che parte farsi.  Avere un buon ‘maialino’ a portata di mano, ai piedi del fasciatoio, in cameretta o dove si è soliti cambiare il bebè, può essere di grande aiuto. Da qui si vede l’utilità di questo dispositivo conveniente e allo stesso tempo insostituibile, l’unico in grado di ridurre al minimo i cattivi odori e di far tornare in casa un’aria respirabile, a volte favorita in alcuni modelli aromatizzati dall’aggiunta di gradevoli essenze che si spandono nell’ambiente.

Insomma, scegliere un buon mangiapannolini non è proprio una passeggiata, ma basterà seguire qualche dritta ed attenersi al buon senso per fare la scelta giusta. Essendo una materia non ancora conosciutissima in Italia, il nostro consiglio è di attingere notizie dalle fonti più informate e affidabili, sia sul piano delle news che delle offerte commerciali proposte. A riguardo, vi invitiamo a ‘familiarizzare’ con il sito dedicato www.mangiapannolino.it tanto per poter stare sempre aggiornati sul tema e non perdervi le ultime novità sul mercato.